Dolcezze Toscane: ricette di dolci tipiti toscani
torte e crostate | biscotti | frittelle | miele | marmellate | varie dolcezze
home > torte e crostate

Torte e crostate
Berlingozzo
Buccellato
Castagnaccio
Corollo
Crostata di fine estate
Crostata di mandorle
Crostata di ricotta
Dolce di farina gialla
Dolce di marroni
Dolce di pane
Dolce di sangue di maiale
Focaccia ai corbezzoli
Gattò
Mantovana di Prato
Panettone di Pasqua
Panforte
Pinolata
Scarpaccia viareggina
Schiaccia 'briaca dell'Elba
Schiaccia alla campigliese
Schiaccia coi fichi secchi
Schiaccia di Pasqua
Schiacciata alla fiorentina
Schiacciata con l'uva
Schiacciunta campese
Spongata di Pontremoli
Sportella
Torta co' bischeri
Torta coi becchi
Torta di carote
Torta di mele e pane
Torta di Pieve Fosciana
Torta di ricotta
Torta di riso
Torta di zucca allo sciroppo d'acero

 

Vacanze in Toscana
Alberese
Castel del Piano
Castiglione della Pescaia
Follonica
Manciano
Marina di Grosseto
Orbetello
Pitigliano
Principina a Mare
Roccatederighi
Magliano in Toscana
Capalbio
Talamone

Consiglia questo sito ad un amico

Ciorchielli o Ciorchiedi

Ingredienti:

250 gr di pasta lievitata
500 gr di farina di grano
500 gr di zucchero
70 gr di burro
250 gr di uva sultanina
4 tuorli d'uovo
2 uova intere
125 gr di pinoli
40 gr di semi di anice
Il succo di mezzo limone e la scorza grattugiata
Un pizzico di sale
10 gr di lievito di birra

Preparazione:

In un recipiente mettete la farina setacciata, lo zucchero, i pinoli, i semi di anice, il succo del mezzo limone, la scorza grattugiata e mescolate bene il composto. Aggiungete la pasta lievitata, le uova sbattute, il burro ammorbidito, l'uva sultanina precedentemente ammorbidita in acqua tiepida e lavata, un pizzico di sale. In una tazza sciogliere il lievito di birra con acqua tiepida e aggiungerlo all'impasto. Impastate bene il composto finché non risulta omogeneo. Dividete l'impasto in parti uguali e formate delle ciambelle che adagerete su una tavola di legno coperta da un canovaccio spolverizzato di farina. Cospargete le ciambelle con farina di grano duro, copritele con un canovaccio e con una coperta leggera di lana e lasciate lievitare per almeno 12 ore. Prima di cuocere le ciambelle, sbattete un paio di tuorli d'uovo, aggiungete poche gocce d'acqua, spennellate la superficie ed infornate le ciambelle a 220° per circa 20 minuti. Fatele raffreddare coperte in un luogo lontano da correnti d'aria.

Note:

Nelle famiglie venivano preparate in occasione di ricorrenze particolari, come matrimoni, battesimi, comunioni e cresime.

Vota la ricetta: (voti ricevuti: 3 - giudizio: )






  



Trova ricetta



Eventi in Maremma


DOLCEZZE TOSCANE è un sito amatoriale di ricette. Le ricette sono state trovate su vecchi libri, tramandati da amici, mamme e zie, molto spesso per via orale, quindi ci potrebbero essere degli errori nel quantitativo degli ingredienti. Le ricette non sono state provate, ci scusiamo se qualcosa non torna!
dolcezze toscane - torte e crostate - biscotti - frittelle - miele - marmellate - varie dolcezze

Powered by Rigel